Aggiornamento del 4 marzo

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha sottoscritto il nuovo Decreto che rafforza le disposizioni previste dal provvedimento del 1° marzo 2020, al fine di contenere e rallentare la diffusione del COVID-19.

L’attività didattica nelle scuole e nelle Università è sospesa fino al 15 marzo.

Il nuovo Decreto del 4 marzo,  che sarà valido fino al 3 aprile 2020,  introduce ulteriori misure restrittive per rafforzare la prevenzione e contenere la diffusione dell’epidemia.

In particolare, si estendono e si rendono omogenee per tutte le Regioni molte delle limitazioni già in vigore in Lombardia.

Il nuovo Decreto stabilisce che rimangano valide le norme introdotte dal precedente Decreto ma che, in caso di norme sullo stesso tema, debbano essere recepite quelle più restrittive.

Si ricorda che è possibile contattare il numero 1500 per richieste di informazioni e il numero verde 800 894 545 solo se si ritiene di avere dei sintomi della malattia.

Il testo distingue le misure sulla base delle aree geografiche d’intervento.

Per i Comuni della “zona rossa” si rimanda alle disposizioni specifiche riportate al seguente link.

Emergenza COVID-19

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: