Santuario di S. Maria Incoronata e S. Michele Arcangelo

santuario-coronataSantuario di S. Maria Incoronata e S. Michele Arcangelo, Coronata  Una cappella dedicata a San Michele era già presente nel XII secolo. Il cardinale Giuliano della Rovere, poi Papa Giulio II, l’affida nel 1486 ai Canonici Regolari di Sant’Agostino che costruiscono chiesa e convento, quasi completamente ricostruiti dopo l’ultima guerra. Originali solo quattro campate originali del bellissimo chiostro quattrocentesco.